Le origini del Vin Brulè


Il vin brulè ha origini riconducibili a una bevanda in uso nell’antica Grecia arrivata poi ai Romani, che la chiamarono conditum paradoxum. La prima testimonianza del vin brulè si deve ad Apicio che nel “De re Coquinaria” narra di questo vino scaldato e aromatizzato con spezie, in particolare con pepe, abbondantemente dolcificato con miele, da… View Article